Come Il Mago di Oz modella ancora la visione del Kansas nel mondo
CasaCasa > Blog > Come Il Mago di Oz modella ancora la visione del Kansas nel mondo

Come Il Mago di Oz modella ancora la visione del Kansas nel mondo

Sep 25, 2023

LIBERAL, Kansas – I Kansas conoscono lo scherzo. Quasi troppo bene.

"Qualcuno sente che sei del Kansas... e dice: 'Oh, non sei più in Kansas'", ha detto Nathan Dowell. "Se avessi un centesimo per ogni volta che l'ho sentito."

Ma non gli importa troppo. Dopotutto, è il direttore del museo di due attrazioni a tema “Il mago di Oz” nella sua città natale di Liberal: Dorothy's House e The Land of Oz.

In una delle tante sale del museo, Dowell scruta attraverso una teca di vetro che contiene l'unico vero manufatto della collezione proveniente dal set cinematografico originale degli anni '30: il modello in piccola scala della fattoria di Dorothy che è stata vista agitarsi e contorcersi nel vento mentre un tornado la trasporta. dalla sua amata casa in Kansas a un nuovo mondo abbagliante.

La fama duratura del Mago di Oz ha dato al Kansas qualcosa che pochi altri stati hanno: un marchio globale. Ma generazioni dopo l'uscita del film, quel marchio potrebbe non essere più tutto bluebirds e gocce di limone.

“Il film non ha faticato troppo per farci capire quanto tutto sia in bianco e nero. E la polvere", ha detto Dowell, "Ma il messaggio del film è ancora: 'non c'è posto come casa'".

Quindi il legame dello stato con Oz è un dono? O è una maledizione che trasforma il Kansas in un'immagine obsoleta e imprecisa?

Forse da nessuna parte questa contraddizione è più evidente che proprio qui, nell’estremo angolo sud-occidentale del Kansas.

Di fronte alla mostra della Dorothy's House, la nostra guida turistica percorre un sentiero di mattoni dipinti di giallo indossando scarpe rosse con paillettes e un vestito a quadretti blu che le regole del museo specificano che deve essere fatto in casa.

È una delle 10 Dorothy nello staff qui. Tutti loro mantengono ostinatamente il loro carattere mentre sono al lavoro, rifiutandosi di rivelare la loro vera identità. Ma una volta in pensione, hanno la possibilità di vedere i loro nomi unirsi a dozzine di altri incisi su un alto monumento di pietra nera davanti a loro: una Dorothy Hall of Fame.

Questa particolare Dorothy è la nipote di una delle persone che hanno fondato questo museo. Quindi per lei interpretare il Kansan immaginario più famoso di tutti sembra naturale.

“Ho una famiglia del tipo: 'Lo fai per lavoro? Ti pagano per andare in giro con le pantofole rosse e parlare con la gente?'”, ha detto la ragazza. "Io dico, 'Sì, certo.'"

Questa attrazione lungo la strada risale al 1978, quando Max Zimmerman, residente liberale, si recò in California per una convenzione assicurativa. Zimmerman ha chiesto a un cameriere cosa si sarebbe aspettato di vedere se avesse visitato il Kansas. Il cameriere rispose: "A casa di Dorothy, ovviamente".

Solo un problema. Il Kansas non aveva una casa di Dorothy. Quindi Zimmerman tornò alla Liberal e iniziò a fare progetti per crearne uno.

La piccola casa bianca che i turisti visitano oggi è un'autentica fattoria del Kansas degli inizi del XX secolo in cui è cresciuto un membro del consiglio del museo. All'interno, la nostra guida turistica indica il suo giocattolo preferito - uno stereoscopio - e la valigia extra che è pronta e pronto per una fuga veloce nel caso in cui la cattiva Miss Gulch ritorni per rubare Totò.

Dietro la casa, si trova un vasto edificio marrone chiaro dove Dorothy continua il tour attraverso un labirinto tortuoso di repliche di set cinematografici ed esposizioni di cimeli mentre canta, balla e rievoca scene del film.

E i siti di Liberal non sono le uniche attrazioni di Oz che lo stato ha da offrire. Wamego ha il suo museo, insieme a un'azienda vinicola a tema Oz e un ristorante di taco che prende il nome da Toto. Lo stato ha almeno tre strade di mattoni gialli, inclusa quella più lunga del mondo a Sedan. Negli anni '90, alcuni abitanti del Kansas orientale tentarono addirittura, ma alla fine fallirono, di costruire un enorme parco a tema Oz.

La versione di Liberal del grande e potente mago potrebbe risiedere in un magazzino al largo della US 54 piuttosto che nella Città di Smeraldo, ma i viaggiatori continuano ad arrivare.

La pagina di un giorno nel libro degli ospiti del museo contiene voci dal Messico, Houston e Washington, DC. Un camionista dell'Idaho settentrionale ha interrotto il nostro tour per farsi una foto con Dorothy.

Per molte persone, Oz occupa ancora un posto speciale nel cuore.